Le autorità australiane arrestano 4 persone sospettate di complottare un attacco terroristico contro l’aviazione CNN, 31 luglio 2017 Le autorità australiane arrestano 4 persone sospettate di complottare un attacco terroristico contro l’aviazione CNN, 31 luglio 2017

Le autorità australiane arrestano 4 persone sospettate di complottare un attacco terroristico contro l’aviazione

CNN, 31 luglio 2017

Sydney (CNN) Le autorità australiane hanno arrestato quattro uomini sabato scorso sventando un complotto per abbattere un aereo, ha detto il Primo Ministro Malcolm Turnbull.

La polizia ha detto che si trattava di un complotto di matrice islamista, ma non hanno ancora legato il piano ad uno specifico gruppo terroristico.

I funzionari si sono resi conto che delle persone a Sydney stavano presumibilmente pianificando un attacco terroristico usando un ‘ordigno improvvisato’, ha detto Andrew Colvin, Capo della Polizia Federale Australiana.

Turnbull lo ha descritto come una elaborate cospirazione che includeva l’abbattimento di un aereo.

 

I sospettati sono stati circondati in raid in Quattro sobborghi di Sydney, hanno detto in una conferenza stampa la Polizia Federale e le Forze di Polizia del New South Wales. Colvin ha detto che sono in custodia ma non incriminati per il momento.

La Polizia non ha specificato la data o il luogo della minaccia contro l’aviazione Australiana.

"Che cosa c’era dietro a questo è qualcosa che dobbiamo ancora investigare a fondo," ha affermato Colvin.

Una casa nel sobborgo di Surry Hills, dove è stato arrestato uno dei sospettati, è rimasta circondata dai cordoni della polizia tutta domenica, con due poliziotti a stazionare all’esterno.

Più agenti stazionavano invece in un vicolo nei dintorni mentre gli investigatori esaminavano la proprietà.

I vicini hanno detto alla CNN che una famiglia, con almeno tre bambini, abitava nella casa. Hanno detto che la famiglia era abbastanza amichevole, anche se non la conoscevano bene.

Husnain Muhammad, 24, ha detto di essere preoccupato per una possibile reazione negativa contro i musulmani in Australia dopo gli arresti di sabato.  "Tutti ci vedranno come dei terroristi e non lo siamo," ha detto.

La Polizia ha affermato che si sono fatte delle ricerche anche nei sobborghi di Lakemba, Wiley Park e Punchbowl a Sydney.

Misure di sicurezza extra

Il Primo Ministro ha affermato che sono state prese delle misure di sicurezza extra all’Aeroporto di Sydney fin da giovedì e da allora anche in altri aeroporti.

I funzionari della sicurezza del trasporto hanno avvisato i passeggeri di arrivare in aeroporto due ore prima rispetto alla partenza dei loro voli.

"Coloro che viaggiano devono essere fiduciosi," ha aggiunto Turnbull.

La minaccia terroristica in Australia rimane a livello medio come ‘possibile’, ha detto il Primo Ministro, tra ‘possibile’ e ‘atteso’.

"La priorità numero uno del mio governo, e il mio impegno con il popolo australiano, è di tenerlo al sicuro, ha affermato.

Lo scorso mese l’ISIS ha rivendicato la propria responsabilità per un attacco nell’appartamento di un edificio di periferia a Melbourne dove è stato ucciso un uomo e feriti tre agenti di polizia.

L’uomo, noto alla polizia e in libertà per buona condotta, è stato ucciso dopo essere schizzato fuori da un appartamento.